You are here

CONVEGNO "GEOTERM: GEOSCAMBIO IN TERRITORIO ALPINO"

Download: 

Involved researchers

La Fondazione Bruno Kessler, in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova e il Servizio Geologico Provinciale di Trento, organizza nel mese di dicembre il convegno scientifico per presentare i risulati finali del progetto GEOTERM: GEOSCAMBIO IN TERRITORIO ALPINO (metodi e strumenti di analisi e monitoraggio per la caratterizzazione del sottosuolo e la progettazione di impianti di geoscambio in territorio alpino)

Il progetto GEOTERM si propone di valutare l'idoneità e le potenzialità della Provincia di Trento ad ospitare diffusamente impianti di geoscambio a pompa di calore per la climatizzazione e di fornire, in forma cartografica, i risultati del lavoro.

La nuova cartografia geotermica provinciale, disponibile in modalità WebGIS, rappresenta un valido strumento progettuale, nonché per lo sviluppo responsabile e sostenibile di questa tecnologia. Normative sempre più stringenti stanno indirizzando la progettazione energetica degli edifici nuovi o sottoposti a ristrutturazioni rilevanti verso il progressivo incremento nell'integrazione delle fonti rinnovabili. In base al D.Lgs 28/2011 dal 1° gennaio 2017 gli impianti di produzione di energia termica devono essere progettati e realizzati in modo da garantire il contemporaneo rispetto della copertura, tramite il ricorso ad energia prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili, del 50% dei consumi previsti per l’acqua calda sanitaria, il riscaldamento e il raffrescamento. Per gli edifici pubblici gli obblighi di integrazione sono incrementati del 10%. Le pompe di calore geotermiche rappresentano una soluzione economicamente attrattiva e possono essere applicate pressoché ovunque, consentendo il trasferimento di calore da e verso il sottosuolo, con elevata efficienza energetica e in modo da soddisfare interamente, in ogni stagione dell’anno, i fabbisogni di riscaldamento, raffrescamento e acqua calda sanitaria.

È possibile inviare poster scientifici sui temi del convegno entro il giorno 25 novembre 2016, che saranno successivamente valutati e selezionati dalla Direzione Scientifica con esposizione durante l'evento.

Evento organizzato in cooperazione con gli ordini e collegi:

Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Trento
Ordine dei Geologi del Trentino Alto Adige
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento
Collegio dei Geometri della Provincia di Trento
Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Trento
Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Contatti: 

Fondazione Bruno Kessler – Ufficio Eventi e Convegni
Telefono:  0461 314881
e-mail:    

Organizzatori: 
Fondazione Bruno Kessler
Location: 
Sala Stringa, Fondazione Bruno Kessler, via Sommarive n. 18 – POVO (Trento)
Programma: 

Programma dettagliato allegato

Registrazione
Quota di iscrizione 25 €. Posti limitati (130). E’ richiesta preiscrizione on-line da effettuarsi compilando l’apposito modulo di registrazione all’evento sulla pagina CONVEGNO GEOTERM entro il 1 dicembre 2016.