You are here

INSHIP

Involved researchers

Nonostante il processo di produzione di calore sia riconosciuto come l'applicazione con il massimo potenziale tra le applicazioni di riscaldamento e raffreddamento  impiango energia solare, nell'ambito dei processi industriali  questa tecnologia presenta ancora una ridotta quota (solo il 0,3%) della capacità totale termica installata ed la competitività economica, considerando l'attuale sviluppo tecnologico, è limitata alle applicazioni a bassa temperatura e richiedono l'implementazione di tecnologie che interagiscono con i sistemi di produzione di calore esistenti, le reti di distribuzione e/o anche gli stessi processi di consumo di calore.
In questo contesto, il progetto INSHIP - Integrating National Research Agendas on Solar Heat for Industrial Processes intende attuare l'integrazione delle agende anzionali (ECRIA) delle attività di ricerca sul calore solare focalizzando l'attività per i processi industriali, mirando alla collaborazione tra importanti istituti europei di ricerca con attività riconosciute nel campo del solare a concentrazione per costruire una struttura integrata in grado di raggiungere con successo i seguenti obiettivi di coordinamento:

  • Una cooperazione più efficace e intensa tra gli istituti di ricerca dell'UE;
  • L'allineamento di diversi programmi nazionali di ricerca e finanziamento relativi alle tecnologie SHIP (Solar Heat for Industrial Processes), evitando sovrapposizioni e duplicazioni e individuando le lacune da colmare per garantire un trasferimento tecnologico al mercato;
  • Accelerare il trasferimento di conoscenze nell'industria europea creando una organizzazione di riferimento per promuovere e coordinare la cooperazione internazionale nella ricerca delle tecnolgie SHIP da e verso l'Europa, sviluppando contemporaneamente attività R&D coordinate con l'ambizione di progredire le tecnologiae più avanzate;
  • Facilitare l'integrazione delle tecnologie a bassa e media temperatura che soddisfano i requisiti di funzionamento, durata e affidabilità degli utenti finali industriali;
  • Espandere la gamma delle applicazioni SHIP al settore EI attraverso lo sviluppo di tecnologie di concentrazione solare integrate di processo, superando la barriera attuale delle applicazioni solo nelle basse e medie temperature;
  • Aumentare le sinergie all'interno dei parchi industriali, attraverso reti di distribuzione centralizzate di calore e sfruttando le potenziali sinergie di queste reti con il teleriscaldamento e con la rete elettrica.
Obiettivi: 
Data: 
Sunday, 1 January, 2017
Durata: 
48 months
Partners: 

Più di 20 partner Europei
Link alla Lista dei Partners

Contatti: 
Finanziamento: 
H2020
Ruolo dell'Unità: 

ARES parteciperà alla maggior parte dei gruppi di lavoro del progetto, con un sostegno più marcato nelle aree in cui la competenza e il know-how di FBK sono più rilevanti - quali le tecnologie e applicazioni da temperature basse a temperature elevate, i sistemi energetici ibridi e le tecnologie di processo emergenti - mettendo a disposizone le infrastrutture di ricerca e l'esperienza maturata nello sviluppo di prototipi industriali.