You are here

Ricerca

Il solare a concentrazione (CSP) è una tecnologia che produce elettricità concentrando la luce solare su una piccola area. Uno dei principali vantaggi degli impianti CSP è la generazione di energia con forte riduzione delle emissioni di biossido di carbonio (CO2) date dal mancato impiego di combustibili fossili, specialmente durante i picchi di domanda della rete elettrica. In questo modo, la tecnologia CSP può potenzialmente sostituire l'uso di impianti a combustibile fossile che emettono i gas a effetto serra e che causano il cambiamento climatico, contribuendo alla sostenibilità ambientale del nostro pianeta. Al giorno d'oggi, gli sforzi di ricerca su larga scala vanno nella direzione di migliorare le prestazioni della tecnologia CSP, al fine di ridurre i costi di sviluppo tecnologico e di favorire una penetrazione di questa tecnologia nel mercato globale, rendendola redditizia e compatibile quale fonte alternativa di energia pulita.

L'attività di ricerca nel campo delle tecnologie dell'idrogeno riguarda la produzione e l'utilizzo dell'idrogeno per diverse applicazioni fisse, mobili o portatili. Nel settore dell'energia, l'idrogeno è un mezzo ideale per applicazioni di accumulo di energia.Diverse soluzioni, infatti, sono "carbon neutral" e possono rivestire un ruolo importante nelle modalità future di approvigionamento e immagazinamento dell'energia in sostituzione delle soluzioni oggi basate su combustibili fossili, aprendo così ad un nuovo mercato dell'energia nel rispetto dell'ambiente e del clima per sostenere la necessaria transizione verso una società veramente sostenibile.

Un edificio intelligente è un nuovo modo di costruire e gestire le nostre case, al fine di renderle più efficienti e sostenibili, integrando le fonti energetiche rinnovabili disponibili a livello locale, in modo affidabile e sicuro. Diventa di fondamentale importanza affrontare il settore della riqualificazione degli edifici migliorandone i profili ambientali e di sostenibilità, ma allo stesso tempo è importante la promozione di nuovi modelli di interazione e la creazione di consapevolezza nelle nostre comunità inmerito alle buone pratiche per il risparmio energetico. In collaborazione con le famiglie, le scuole, le aziende, i governi e le organizzazioni no-profit le attività di ricerca potranno contribuire a creare delle "comunità intelligenti" in grado di educare ogni cittadino ad un uso consapevole dell'energia, riducendo la bolletta energetica e contribuendo così a migliorare l'ambiente in cui oggi viviamo.